Anna Rachele ai 2015: la nuova collezione in primo piano

Anna Rachele ai 2015: ispirazioni londinesi, parigine e newyorkesi per la new collection del marchio. Sofisticatezza e glamour per la donna urban chic.

Dopo i post sulla moda spagnola oggi ci occupiamo di Anna Rachele ai 2015 e delle creazioni per la stagione in corso. Le linee del brand sono molteplici e tutte con un’alta componente fashion e creazioni che si adattano bene a qualsiasi tipo di occasione, dal lavoro alle serate dove è richiesto un look curato nei dettagli e l’eleganza deve essere di casa. Lo si vede bene dalla carrellata di capi selezionati, dove la praticità si sposa con la componente glamour senza eccessi. I colori si attestano sulle tinte tradizionali della stagione invernale come il nero, il grigio, il verde smeraldo fino ad arrivare a nuances decisamente più calde quali l’arancio, il marrone cioccolato fino ad arrivare al bianco latte. Non solo tinte unite ma anche fantasie stampate che impreziosiscono le creazioni Anna Rachele ai 2015.

anna rachele ai 2015 madison tailleur le cabinet des modesanna rachele ai 2015 broadway le cabinet des modesanna rachele ai 2015 madison gonna aderente le cabinet des modes

La linea New Bond Street, per omaggiare una delle strade più celebri del lusso londinese, si caratterizza infatti con le fantasie floreali, damascate, che si sviluppano in intrecci e racemi su fondo grigio fumo di Londra fino a tingersi di verde con lunghezze mini, midi e maxi. Gonne a corolla, minidress in pizzo, skinny pants, gonne-pantalone alla caviglia e maxi gonne che coprono i piedi con plissettature. Linee fluide o aderenti, a seconda dei capi, che caratterizzano questa splendida linea di Anna Rachele ai 2015.

anna rachele ai 2015 new bond le cabinet des modesanna rachele ai 2015 new bond minidress le cabinet des modesanna rachele ai 2015 broadway miniabito pois le cabinet des modes

I tailleur sono tra le creazioni di punta del brand per la stagione invernale, come questo in nero con profilatura lucida sui bordi per rendere chic, con un dettaglio, l’insieme. Gonna al ginocchio e vita alta per una donna dai tratti urban che può scegliere anche il pantalone a zampa ed il pull a mezza coscia giocato sulle tonalità del black&white. Gonne a vita alta, cappotti scivolati sui fianchi e tanta maglieria per la linea Madison Avenue, d’ispirazione newyorkese, firmata Anna Rachele ai 2015.

anna rachele ai 2015 avenue montaigne le cabinet des modesanna rachele ai 2015 cappotto arancio le cabinet des modesanna rachele ai 2015 montaigne bianco le cabinet des modes

Dicevamo arancio, marrone cioccolato e bianco latte: i colori più impiegati per la linea Avenue Montaigne che ricorda Parigi, la ville lumière e la sofisticatezza di questo luogo magico. Dal cappotto con alamari modello mantella a trapezio, dalle creazioni a tre quarti in bianco impunturati con revers ampi, vagamente retrò, ispirati agli anni ’70, si passa ai minidress con lunghezza al ginocchio chiusi con cerniera lampo frontale o ai modelli in maglina di cotone, jersey stampato in fantasia, aderente e increspato sui fianchi. Lunghezze maxi per le gonne fluide, morbide e con mixed fancies che coniugano l’arancio al marrone, tinte calde tipicamente autunnali per Anna Rachele ai 2015. Sempre in tema di moda donna, date un’occhiata anche al post sulle proposte dei brand low-cost: per essere glamour a prezzi davvero competitivi!

I commenti sono chiusi.